Software center MSDNAA

Stampa
Categoria: Rete informatica

rete         Microsoft DreamSpark

 

Dall'inizio dell A.S. 2014/15 l'ITIS N.Baldini non può più aderire al programma DreamSpark  "MSDN Academic Alliance", pertanto si invita chi aveva aderito all'iniziativa a leggere la parte evidenziata in giallo del contratto di sottoscrizione qui sotto riportato. 

MICROSOFT DREAMSPARK STANDARD CONTRATTO DI SOTTOSCRIZIONE
Il presente documento costituisce il contratto di sottoscrizione (“contratto”) tra Microsoft Corporation (o, in base al luogo di residenza del licenziatario, una delle sue consociate) e il licenziatario relativamente alla sottoscrizione di Microsoft DreamSpark Standard (“Sottoscrizione di DreamSpark”). Il licenziatario deve leggere tale contratto con attenzione. Ai fini dell’interpretazione del presente contratto, il termine “software” si applica al software fornito al licenziatario ai sensi della Sottoscrizione di DreamSpark, inclusi gli eventuali supporti di memorizzazione sui quali è stato ricevuto.
1. DEFINIZIONI.
a. Licenziatario indica.
• istituti didattici accreditati o
• un’organizzazione che condivide studenti, corpo docente o strutture con tali istituti o è gestita al fine di coadiuvare tali istituti nella formazione degli studenti.
b. Definizioni Aggiuntive:
  i. “studenti” indica le persone iscritte a programmi, laboratori o corsi che prevedono il rilascio di crediti o certificazioni accademiche.
 ii. “corpo non docente” indica le persone che forniscono il supporto IT direttamente collegato alla gestione della Sottoscrizione di DreamSpark del licenziatario e
iii. “corpo docente” indica le persone impiegate per erogare corsi agli studenti del licenziatario, collaborare con programmi, laboratori o corsi per gli studenti o svolgere ricerche non commerciali per conto del licenziatario.
2. CONDIZIONI PER LA SOTTOSCRIZIONE DI DREAMSPARK.
a. Sottoscrizione di DreamSpark.
In conformità alle condizioni del presente contratto, la Sottoscrizione di DreamSpark consente di usufruire del software e degli altri vantaggi offerti per il loro utilizzo nel settore della formazione secondo le prescrizioni ivi contenute. Microsoft potrà in qualunque momento modificare o risolvere la Sottoscrizione di DreamSpark come pure modificare o cessare qualsiasi vantaggio associato senza fornire alcun preavviso al licenziatario.
b. Disponibilità della Sottoscrizione di DreamSpark.
DreamSpark Standard è disponibile per la maggior parte degli enti che rientrano nelle definizioni di cui all’Art. 1(a). Microsoft si riserva il diritto di determinare a sua sola discrezione se un’organizzazione risponde o continua a rispondere ai criteri di eleggibilità previsti per ricevere la Sottoscrizione di DreamSpark.
3. DIRITTI DELLA SOTTOSCRIZIONE DI DREAMSPARK STANDARD.
a. Accesso al software ricevuto con la Sottoscrizione di DreamSpark.
Solo coloro che sono autorizzati in modo specifico ai sensi del presente contratto potranno accedere e utilizzare il software.
b. Installazione e diritti di utilizzo.
L'utilizzo del software da parte del licenziatario sarà soggetto alle condizioni di licenza fornite con il software stesso, quali le condizioni di licenza relative all’accettazione tramite clic, fatte salve le modifiche a tali condizioni di cui al presente contratto. La Sottoscrizione di DreamSpark e il relativo software non possono essere condivisi, trasferiti, rivenduti, ceduti o utilizzati per sviluppare o gestire i sistemi amministrativi o informatici del licenziatario. Per quanto attiene al software ricevuto con la Sottoscrizione di DreamSpark, il licenziatario potrà:
• richiedere al corpo non docente di preparare e installare copie del software su qualsiasi numero di server, personal computer e supporti di memorizzazione situati nei propri locali da utilizzare a supporto della Sottoscrizione di DreamSpark in conformità alle condizioni del presente contratto;
• consentire al corpo docente e non docente e agli studenti di utilizzare il software solo (a) per insegnare, sviluppare, supportare, gestire o seguire programmi, laboratori o corsi offerti dal licenziatario, (b) nello svolgimento di ricerche non commerciali per conto del licenziatario o (c) per progettare, sviluppare, testare e mostrare il funzionamento di programmi software per gli scopi di cui sopra; 
• consentire al corpo docente e non docente e agli studenti di preparare una copia aggiuntiva del software sui loro computer o su un altro dispositivo da utilizzare esclusivamente come copia di backup, a condizione che tale utilizzo avvenga in conformità alle presenti condizioni e
• eseguire il software ricevuto con la Sottoscrizione di DreamSpark in un ambiente virtualizzato solo nella misura in cui tali diritti siano concessi dalla licenza con l’utente finale della singola applicazione del rispettivo software.
c. Utilizzo non commerciale.
Salvo quanto di seguito stabilito, il licenziatario non potrà utilizzare il software disponibile con la Sottoscrizione di DreamSpark per scopi commerciali o per lo sviluppo, la pubblicazione o la distribuzione di applicazioni software commerciali a meno di acquistare le licenze commerciali idonee per il software. 
• Requisiti per le Applicazioni Windows Phone. Per la pubblicazione e distribuzione commerciale di un’applicazione software basata su telefono sviluppata utilizzando il software ricevuto con la Sottoscrizione di DreamSpark, l’applicazione dovrà essere presentata tramite il Windows Phone Dev Center (https://dev.windowsphone.com/) per la pubblicazione nel Windows Phone Store ed essere conforme a tutti i requisiti applicabili previsti per i fornitori di applicazioni dello Store.
• Requisiti per le Applicazioni Windows. Per la pubblicazione e distribuzione commerciale di un’applicazione software basata su computer sviluppata utilizzando il software ricevuto con la Sottoscrizione di DreamSpark, l’applicazione dovrà essere pubblicata nel Windows Store ed essere conforme a tutti i requisiti applicabili previsti per gli sviluppatori di applicazioni dello Store.
• Requisiti per lo Sviluppo di Giochi Indie per Xbox LIVE. Per la pubblicazione e distribuzione commerciale di un gioco o di un’applicazione software basata su console sviluppata utilizzando il software ricevuto con la Sottoscrizione di DreamSpark, l’applicazione dovrà essere pubblicata in Xbox LIVE Indie Games ed essere conforme a tutti i requisiti applicabili previsti per i giochi indie per Xbox LIVE. 
Il licenziatario potrà visitare il portale degli sviluppatori di applicazioni di DreamSpark all’indirizzo https://www.dreamspark.com/Student/App-Development.aspx.
4. CONDIZIONI AGGIUNTIVE PER LA SOTTOSCRIZIONE DI DREAMSPARK.
a. Cambiamenti significativi.
Il licenziatario interromperà la fornitura dei vantaggi previsti dal programma di Sottoscrizione di DreamSpark o di eventuali codici del software a chiunque cessi di far parte del corpo docente o non docente oppure degli studenti secondo la definizione riportata sopra di tali termini. Tuttavia, gli studenti che hanno ricevuto il software ai sensi della Sottoscrizione di DreamSpark potranno continuare a utilizzarlo anche quando non saranno più studenti purché si attengano alle presenti condizioni.
b. Qualità della Copia.
Il licenziatario dovrà garantire che ogni copia del software preparata dagli studenti, dal corpo docente e non docente sarà vera e completa e includerà tutte le condizioni di licenza, il copyright, il marchio e altre comunicazioni.
c. Campione Dimostrativo. Vietata la Vendita (“Not for Resale” o “NFR”).
Il Licenziatario non potrà rivendere, trasferire o cedere il software.
d. Amministratore.
. Il licenziatario dovrà nominare un amministratore che funga da contatto principale per Microsoft relativamente a quanto segue: 
• amministrazione e gestione del software ricevuto con la Sottoscrizione di DreamSpark; 
• applicazione delle linee guida definite nelle presenti condizioni della Sottoscrizione di DreamSpark e 
• registrazione del numero di download del software ricevuto con la Sottoscrizione di DreamSpark dai server del licenziatario e registrazione dei nominativi del corpo docente e non docente e degli studenti ai quali il licenziatario ha fornito supporti di memorizzazione contenenti il software ricevuto con la Sottoscrizione di DreamSpark.
e. Consenso dei genitori o del tutore legale.
Gli studenti di età inferiore ai 13 anni possono avere accesso al software incluso nella Sottoscrizione di DreamSpark esclusivamente a condizione che i loro genitori o l’eventuale tutore legale abbiano espresso il loro consenso in merito. La Società accetta che:
• la responsabilità di verificare l’età e di fornire l’accesso al software ricevuto con la Sottoscrizione di DreamSpark ricada esclusivamente sul licenziatario o sull’amministratore della sottoscrizione, non su Microsoft, e 
• tale consenso sarà raccolto con un sistema verificabile e memorizzato secondo una modalità recuperabile prima di creare l’account per lo studente minore o prima di fornirgli l’accesso al software mediante il Sistema di Gestione delle Licenze Elettroniche (ELMS) di DreamSpark, un archivio web o altro mezzo.
5. CODICI “PRODUCT KEY”.
Per accedere al software o installarlo, il licenziatario potrebbe dover disporre di un codice. Il licenziatario è responsabile dell’utilizzo dei codici a lui assegnati, che potrà comunicare solo al corpo docente e non docente e agli studenti, se necessario per supportare la Sottoscrizione di DreamSpark. I singoli codici Product Key distribuiti al corpo docente e non docente e agli studenti hanno la sola funzione di attivare il software sulle macchine personali degli studenti e del corpo docente e non possono essere condivisi, trasferiti o ceduti. Il licenziatario porrà in essere ogni sforzo per mettere tali persone a conoscenza delle limitazioni relative all’utilizzo dei codici. Le seguenti condizioni si applicano ai codici dei laboratori previsti dalla Sottoscrizione di DreamSpark: (a) i codici dei laboratori devono essere utilizzati esclusivamente per l’attivazione del software nei laboratori e (b) i codici dei laboratori potranno essere attivati solo nel campus fisico per il quale si è ottenuta la Sottoscrizione di DreamSpark.
6. SCADENZA DELLA SOTTOSCRIZIONE DI DREAMSPARK.
a. Annullamento e mancato rinnovo.
Il licenziatario potrà annullare in qualunque momento la Sottoscrizione di DreamSpark. L’iscrizione scade nel caso in cui il licenziatario non la rinnovi o non paghi la quota annuale prima del termine del periodo di iscrizione.
b. Risoluzione.
Microsoft potrà risolvere il contratto qualora, a sua esclusiva discrezione, il licenziatario o un membro del corpo docente e non docente o uno studente non si conformi alle presenti condizioni. Inoltre, qualora il licenziatario non si qualifichi più per la Sottoscrizione di DreamSpark (non soddisfi più la definizione di “licenziatario” fornita sopra), l’iscrizione del licenziatario verrà risolta automaticamente.
c. Efficacia. 
Qualora l’iscrizione o l’idoneità al programma Sottoscrizione di DreamSpark cessi per qualsiasi ragione: 
• le presenti condizioni verranno risolte;
• il licenziatario non potrà più richiedere codici né distribuire il software o altri vantaggi della Sottoscrizione di DreamSpark Standard al proprio corpo docente e non docente e agli studenti; tuttavia, il licenziatario e il proprio corpo docente e non docente e gli studenti potranno continuare a utilizzare le copie del software ricevute prima della risoluzione della Sottoscrizione di DreamSpark Standard in conformità a tali condizioni (incluso l’Articolo 4(b)) e
• il licenziatario dovrà distruggere tutte le altre copie del software in suo possesso.
7. SERVIZI DI SUPPORTO TECNICO.
La Sottoscrizione di DreamSpark è fornita “com’è”. L’eventuale supporto tecnico erogato ai sensi del presente contratto sarà soggetto alle relative condizioni standard di Microsoft disponibili all’indirizzo: http://support.microsoft.com/.
8. INTERO ACCORDO.
Il presente contratto e le condizioni per il software, i supplementi, gli aggiornamenti, i servizi basati su Internet e i servizi di supporto tecnico utilizzati dal licenziatario costituiscono l’intero accordo relativo alla Sottoscrizione di DreamSpark e a tutti i vantaggi previsti in questo documento.
9. LEGGE APPLICABILE.
a. Stati Uniti.
Qualora il licenziatario abbia stipulato il contratto negli Stati Uniti, tale contratto sarà disciplinato e interpretato esclusivamente in base alla legge dello Stato di Washington, che si applicherà ai reclami aventi ad oggetto gli inadempimenti contrattuali, indipendentemente dai principi in materia di conflitto di legge. Tutti gli altri reclami, inclusi quelli aventi ad oggetto inadempimenti della normativa a tutela dei consumatori, inadempimenti delle norme in materia di concorrenza sleale e l’illecito civile, saranno disciplinati dalla legge dello Stato di residenza del licenziatario.
b. Al di fuori degli Stati Uniti.
Qualora il licenziatario risieda in qualsiasi altro Paese, il presente contratto sarà disciplinato dalla legge di tale Paese.
 
10. EFFETTI GIURIDICI.
Con il presente contratto vengono concessi determinati diritti. La legge del Paese di residenza del licenziatario potrebbe riconoscergli ulteriori diritti. Il presente contratto non modifica i diritti del licenziatario che la legge del Paese di residenza del licenziatario non consente di modificare.
11. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ ED ESCLUSIONE DI MEZZI DI TUTELA E DANNI.
Il licenziatario ha diritto a ottenere da Microsoft e dai suoi fornitori solo il risarcimento per i danni diretti nel limite di cinque dollari (US$ 5,00). Il licenziatario non ha diritto a ottenere il risarcimento per eventuali altri danni, inclusi i danni consequenziali, speciali, indiretti, incidentali o relativi alla perdita di profitti.
Questa limitazione si applica a
• qualsiasi questione relativa al software, ai servizi, al contenuto (incluso il codice) sui siti Internet o nei programmi di terzi e
• reclami relativi a inadempimento contrattuale, inadempimenti della garanzia o delle condizioni, responsabilità oggettiva, negligenza o altro illecito civile, nella misura massima consentita dalla legge applicabile.
Tale limitazione si applica anche nel caso in cui Microsoft sia stata informata o avrebbe dovuto essere informata della possibilità del verificarsi di tali danni. La limitazione o l’esclusione di cui sopra potrebbe non essere applicabile al licenziatario in quanto l’esclusione o la limitazione di danni incidentali, consequenziali o di altro tipo potrebbe non essere consentita nel Paese di residenza del licenziatario.
Per domande relative alla Sottoscrizione di DreamSpark Standard, il licenziatario potrà visitare l’indirizzo https://www.dreamspark.com/Institution/Support.aspx
 
 
GARANZIA LIMITATA
ATTENZIONE: LA PRESENTE GARANZIA PREVALE SU QUALSIASI ALTRA GARANZIA CHE POTRÀ ESSERE FORNITA AL LICENZIATARIO TRAMITE L’UTILIZZO DEL SOFTWARE
  1. GARANZIA LIMITATA.
    Qualora il licenziatario si attenga alle istruzioni, il software funzionerà in sostanziale conformità a quanto descritto nel materiale Microsoft che il licenziatario riceve con il software.
  2. PERIODO DI VALIDITÀ DELLA GARANZIA; DESTINATARIO DELLA GARANZIA; DURATA DI EVENTUALI GARANZIE IMPLICITE. LA GARANZIA LIMITATA HA DURATA DI UN ANNO DALLA DATA IN CUI IL SOFTWARE È STATO ACQUISTATO DAL PRIMO UTENTE. Qualora il licenziatario riceva supplementi, aggiornamenti o software sostitutivi durante l’anno di garanzia, essi saranno coperti per il rimanente periodo di validità della garanzia o per 30 giorni, a seconda di quale termine sia più lungo.
    Qualora il primo utente trasferisca il software, il periodo rimanente della garanzia si applicherà al cessionario.
    Nella misura consentita dalla legge, eventuali garanzie o condizioni implicite avranno validità per il periodo di validità della garanzia limitata.
    Alcuni paesi non consentono limitazioni circa la durata delle garanzie implicite, pertanto queste limitazioni potrebbero non essere applicabili al licenziatario. Potrebbero inoltre non essere applicabili al licenziatario in quanto in alcuni paesi potrebbero non essere consentite limitazioni sulla durata di una garanzia o condizione implicita.
  3. ESCLUSIONI DALLA GARANZIA.
    La presente garanzia non si applica a problemi derivanti da azioni (o da omissioni) del licenziatario o di terzi, o a eventi al di fuori del ragionevole controllo di Microsoft.
  4. RIMEDI PER INADEMPIMENTO DELLA GARANZIA. MICROSOFT RIPARERÀ O SOSTITUIRÀ IL SOFTWARE SENZA ALCUN COSTO AGGIUNTIVO. QUALORA LA RIPARAZIONE O LA SOSTITUZIONE NON SIA POSSIBILE, MICROSOFT RIMBORSERÀ L’IMPORTO INDICATO SULLA RICEVUTA DI ACQUISTO DEL SOFTWARE. MICROSOFT RIPARERÀ O SOSTITUIRÀ INOLTRE I SUPPLEMENTI, GLI AGGIORNAMENTI E IL SOFTWARE SOSTITUTIVO SENZA ALCUN COSTO AGGIUNTIVO. QUALORA MICROSOFT NON POSSA ESEGUIRE LA RIPARAZIONE O LA SOSTITUZIONE, RIMBORSERÀ L’EVENTUALE IMPORTO PAGATO DAL LICENZIATARIO. IL LICENZIATARIO DOVRÀ DISINSTALLARE IL SOFTWARE E RESTITUIRLO A MICROSOFT UNITAMENTE A TUTTI I SUPPORTI DI MEMORIZZAZIONE, AGLI ALTRI MATERIALI AD ESSO ASSOCIATI E ALLA PROVA DELL’AVVENUTO ACQUISTO PER OTTENERE IL RIMBORSO. QUESTI SONO GLI UNICI RIMEDI DEL LICENZIATARIO RELATIVI AGLI INADEMPIMENTI DELLA GARANZIA LIMITATA.
  5. DIRITTI DEI CONSUMATORI. IL PRESENTE CONTRATTO NON MODIFICA GLI EVENTUALI DIRITTI DEI CONSUMATORI RICONOSCIUTI AL LICENZIATARIO DALLA LEGGE LOCALE.
  6. PROCEDURE PER LA GARANZIA. 
    Per ottenere il servizio di garanzia, il licenziatario deve disporre della prova di acquisto.
    1. Stati Uniti e Canada.
    Per ricevere il servizio di garanzia o per informazioni su come ottenere il rimborso per il software acquistato negli Stati Uniti e in Canada, il licenziatario può contattare Microsoft:
    • al numero (800) MICROSOFT;
    • all’indirizzo Microsoft Customer Service and Support /One Microsoft Way/Redmond, WA 98052-6399 oppure
    • visitando la pagina www.microsoft.com/info/nareturns.htm.
    2. Europa, Medio Oriente e Africa.
    Se il licenziatario ha acquistato il software in Europa, Medio Oriente o Africa, la presente garanzia limitata è concessa da Microsoft Ireland Operations Limited. Per presentare eventuali reclami ai sensi della presente garanzia, il licenziatario deve contattare
    • Microsoft Ireland Operations Limited, Customer Care Centre, Atrium Building Block B, Carmanhall Road, Sandyford Industrial Estate, Dublin 18, Ireland; oppure
    • la consociata Microsoft del proprio Paese. Per informazioni, il licenziatario potrà visitare la pagina all’indirizzo www.microsoft.com/worldwide.
    3. Al di fuori di Stati Uniti, Canada, Europa, Medio Oriente e Africa.
    Qualora il licenziatario abbia acquistato il software al di fuori degli Stati Uniti, del Canada, dell’Europa, del Medio Oriente e dell’Africa, dovrà contattare la consociata Microsoft del proprio Paese. Per informazioni, il licenziatario potrà visitare la pagina www.microsoft.com/worldwide.
  7. ESCLUSIONE DI ALTRE GARANZIE. LA GARANZIA LIMITATA È L’UNICA GARANZIA DIRETTA CONCESSA DA MICROSOFT. NON VENGONO FORNITE ALTRE GARANZIE O CONDIZIONI ESPLICITE. NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE APPLICABILE, VENGONO ESCLUSE EVENTUALI GARANZIE IMPLICITE DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ PER UNO SCOPO SPECIFICO E NON VIOLAZIONE DI DIRITTI DI TERZI.
    Qualora, nonostante la presente esclusione, le leggi locali riconoscano al licenziatario eventuali garanzie o condizioni implicite, i rimedi del licenziatario descritti nella clausola Mezzi di Tutela in Caso di Violazione della Garanzia troveranno comunque applicazione, nella misura consentita dalle leggi locali.
  8. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ ED ESCLUSIONE DI DANNI PER INADEMPIMENTO DELLA GARANZIA. LA CLAUSOLA LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ ED ESCLUSIONE DI DANNI SI APPLICA AGLI INADEMPIMENTI DELLA PRESENTE GARANZIA LIMITATA.
OLTRE AGLI SPECIFICI DIRITTI RICONOSCIUTI AL LICENZIATARIO CONFERITI DALLA PRESENTE GARANZIA, IL LICENZIATARIO POTREBBE BENEFICIARE DI ALTRI DIRITTI CHE VARIANO DA STATO A STATO. IL LICENZIATARIO POTREBBE, INOLTRE, BENEFICIARE DI ALTRI DIRITTI CHE VARIANO DA PAESE A PAESE.
 

Accesso alla Cartella Personale

Stampa
Categoria: Rete informatica
GUIDA PER L'ACCESSO ALLA CARTELLA
PERSONALE SULLA RETE D'ISTITUTO

 

Per accedere alla propria cartella sulla rete d'istituto è necessario collegarsi al portale Pydio, dedicato esclusivamente all'accesso alla propria cartella personale.
Accedere con le proprie credenziali d'istituto.

Accesso a Pydio

Nel menu a sinistra, la voce - CARTELLA PERSONALE - porta all'elenco dei documenti contenuti nella propria cartella personale.

Accesso a Pydio

A questo punto è possibile:

    • Creare una cartella cliccando il tasto con l'icona della cartella in alto a destra:

Creare una cartella

    • Caricare un elemento cliccando il tasto con l'icona della freccia in su in alto a destra:

Creare una cartella

    • Rinominare, spostare o eliminare un qualsiasi elemento selezionandolo con un click e utilizzando i rispettivi tasti appena sopra l'elenco dei file:

Rinominare, spostare o eliminare un qualsiasi elemento

    • Aprire, copiare o scaricare un qualsiasi elemento facendo click con il tasto destro su di esso e utilizzando il menu contestuale:

Aprire, copiare o scaricare un qualsiasi elemento

Sorbellini Filippo, Desiderio Marco - 5ªA Informatica

Amministrazione rete informatica

Stampa
Categoria: Rete informatica

Amministrazione rete informatica...

create gmail accountgmail sign inwww.gmail.comgmail sign ingmail login
Copyright © 2013 Istituto Tecnico Industriale Statale Nullo Baldini Ravenna. Tutti i diritti riservati.